Vogliounalternativa.it

6 dicembre 2012 Lascia il tuo commento »
E' la tua prima volta qui? Allora iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 

Il nostro Belpaese purtroppo sembra ormai colpito da una crisi vera e propria … un crisi che non pare volerci lasciare e riguardare tutti e tutto … dall’ambiente di lavoro,al supermercato, sulle strade … a … ogni dove della vita di ognuno: una vita che pare paradossalmente aver assunto le tristi tinte in grigio di una volta e raccontare storie di vite lontane … vite che furono e che non ci appartengono …

Vite di altri, osservate da spettatore ma che in realtà bisognerebbe vivere da protagonista, da eroe e da star, facendo sentire la propria voce, rieccheggiare il proprio nome e far valere la propria volontà,

dando voce alle proprie emozioni ed ai propri sentimenti!

Chi se la sente di assumere questa sfida? Chi vuole tornare ad essere protagonista della propria storia … e della propria vita? Chi vuole una seconda possibilità, una seconda da chance, un’alternativa?

Bene, se siete tra questi determinati avventurieri, dovete assolutamente accettare la sfida di oggi targata Toyota: vogliounalternativa.it, un’iniziativa tesa a raccogliere tutta la voglia, il bisogno e le richieste di cambiamento.

Uno spazio ove raccogliere in un sito non solo il concetto di alternativa ma la forza, il desiderio condiviso ed il bisogno di dare voce alle proprie emozioni e tornare ad essere i veri protagonisti della propria vita!

Un cambiamento a dire il vero ricercato da tanti, di fronte ad un futuro totalmente incerto e per certi versi anche ambiguo, ove la sicurezza non esiste più nel #lavoro e più in generale nella #vita … una vita ove bisogna reinventarsi nuove #strade da percorrere e far nascere nuove #idee nella speranza di avere domani … un futuro.

E proprio lavoro, vita, strade ed idee, sono alcune delle parole chiave alle quali gli utenti sono ricorsi, per esprimere la propria profonda volontà di cambiamento, negli ultimi 3 mesi, con più di 47 mila messaggi su Twitter in Italia!

Premesso questo, non resta quindi che raccogliere i propri pensieri e le proprie emozioni sulla vita di oggi e sul proprio domani chiedendosi “quale alternativa voglio?” e raccontare il proprio “concetto” di alternativa su vogliounalternativa.it ma non è tutto …

E’ caldamente consigliabile infatti, tener sotto controllo i canali fb, twitter e youtube, di vogliounalternativa.it perchè udite udite … il 9 dicembre succederà qualcosa … ma per ora … “no comment”: restate sintonizzati e scrivete cosa significa per voi “cambiamento”. Potreste fare la differenza!

Articolo sponsorizzato

Share

SEGNALA / INVIA QUESTO POST:  Share
Hai trovato questo articolo interessante? Iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 

Lascia un Commento

*